the styler_logo

C’è una settimana in aprile in cui Milano si trasforma e diventa la capitale mondiale del design, dove tutto gira attorno all’arredamento, all’arte, all’architettura. Un universo di proposte, creatività, idee ed eventi che fra il Salone del Mobile vero e proprio a Rho, e le mille location cittadine del FuoriSalone presenta veramente un’enormità di segnalazioni, cose da fare e luoghi in cui essere. The Styler ha messo assieme venti segnalazioni – ovviamente limitate e non esaustive – su eventi interessanti da seguire durante la settimana, con qualche informazione utile. Restano benaccette tutte le ulteriore segnalazioni che vorrete fare: @p_arm. Durante la Design Week i consigli per orientarsi non sono mai abbastanza.

sfelab-INT1. Hybrid Architecture & Design

Come ogni anno l’Università Statale apre le porte della sua sede in Festa del Perdono per accogliere installazioni e proposte artistiche: tema di quest’anno il prodotto dell’ibridazione tra culture diverse e nuove tecnologie in un mix contemporaneo e votato alla differenza. Via Festa del Perdono 7 (M: Duomo-Missori), 8-14 aprile 9.00- 24.00 /15-21 aprile 9.0o-21.00, link

450x246-BIS-300x1642. Vodafone connects Design

In collaborazione con Lema, Bell Production, Artemide, Mirage e Retail Project, Vodafone apre le porte  sul restyling dei suoi negozi che si sta svolgendo in tutta Italia. La declinazione italiana del progetto è stata curata da iarchitects, che ospitano l’iniziativa nel loro spazio Ceranododici. via Cerano 12 (M: Porta Genova), 9-14 aprile 10-20, link

b_10312_13. Most Disrupting Design

Seconda edizione della mostra che raccoglie gli esempi più innovativi, avanguardistici e dirompenti della scena del design internazionale, curata da Tom Dixon al Museo della Scienza e della Tecnologia. via Olona 6b (M: Sant’Ambrogio), 9-14 aprile, ma  10.00 – 21.00 / me-do 10.00 – 18.00 / gio-sa 10.00 – 21.00, link 

goodesign_l4. Goodesign

Il design responsabile sarà il protagonista dell’evento “GooDesign: Lavorare Bene, Abitare Meglio” presentato da Best Up e Cascina Cuccagna, all’interno del circuito Porta Romana Design,  mostra collettiva sul design responsabile praticato come pensiero illuminato. Cascina Cuccagna, via Muratori (M: Maciachini-S. Donato), 9-14 aprile ma-ven 10.00-22.00/sa-do 11.00-23.00, link 

image carrara5. Retrospettiva Angelo Mangiarotti

Architetto, urbanista, scultore, designer, Mangiarotti è stato uno dei protagonisti dell’arte italiana del Novecento, protatore di uno stile sobrio, funzionale e mélange di artigianalità e industrialesimo. Galleria Carla Sozzani, Corso Como 10 (M: Garibaldi), 6-28 aprile, link

4x3_danimarca6. Danish Chromatism

L’estetica tradizionale danese viene reinterpretata attraverso l’uso del colore, in diversi livelli spaziali in un allestimento suggestivo e una mostra curata da Signe Byrdal Terenziani. Triennale, viale Alemagna 6 (M: Cadorna), 9-14 aprile 10.30-22.00, link

zaha-hadid-array-poltrona-frau-600x434[1]7. Multiplicities by Zaha Hadid

Per la speciale divisione Contract di Poltrona Frau, la designer e architetto Zaha Hadid propone la nuova poltrona Array, rompendo gli schemi tradizionali del concetto di seduta nelle sale teatrali, aeroporti o cinema e dando vita a una sedia-scultura. In esibizione anche il tavolo Liquid Glass e il divano Zephyr. Fonderia Napoleonica, via Di Revel 21 (M: Zara), 9-14 aprile, link

BloccoManifestoB[1]8. (In)Visible Design

100 storie dal futuro e oltre: una mostra/evento per esplorare come oggi, e sempre più in futuro, il cambiamento passi attraverso trasformazioni sottili, impercettibili, invisibili in una mostra collettiva e un evento business dedicato all’innovazione. via Ventura 15 (M: Lambrate), 9-14 aprile, link

6069[1]9. The Iceland Whalebone Project

L’ECAL, scuola cantonale d’arte di Losanna, presenta un progetto tutto basato sull’utilizzo e il recupero di ossa di balena essiccati, tutti realizzati da studenti del Master in Product Design sotto la supervisione dell’islandese Brynjar Sigurðarson. Spazio Dell’Orso 16, via dell’Orso 16 (M: Cairoli-Montenapoleone), 9-14 aprile, 10.30-20.30, link

AF_perspective%20(Large)-anteprima-600x420-88515210. Amazing Flow by Lexus

Lexus presenta un progetto artistico nato per combinare il nuovo linguaggio stilistico della casa automobilistica alle migliori innovazioni in fatto di arte, design e architettura contemporanea di stampo giapponese, realizzato dal designer Akihisa Hirata. Museo della Permanente, via Turati 34 (M: Turati-Repubblica), 10-14 aprile, link

Seconda parte, con altre dieci segnalazioni, qui.

Posted by Paolo Armelli