Sul comodino Colum McCann, Questo bacio vada a tutto il mondo; Henry David Thoreau, Walden; Elisabetta Rasy, Memorie di una lettrice notturna; Tony Kushner, Bright Room Called Day; AA.VV., 8 peccati capitali. E da comprare assolutamente Michael Cunningham, Al limite della notte e Alessandro Piperno, Persecuzione. E martedì arriva il nuovo di Daria. E i giorni hanno sempre e solo 24 ore, anche meno.

Aggiornamento 08.11: Dimenticavo, manca anche l’imperdibile Imperial Bedrooms di Bret Easton Ellis.
(L’opera, Pile of books, è della designer Josefin Hellstrom Olsson)

Posted by Paolo Armelli