1454206766799

È giusto che le accuse a Kevin Spacey ci facciano male

Kevin Spacey è un grande attore. I soliti sospetti, Seven, American Beauty e lo stesso House of Cards bastano a confermare l’evidenza: tutti ruoli giocati sull’ambiguità, la repressione, il gioco spietato e autodistruttivo del potere, in interpretazioni sempre affilate, fulminanti....

/ 9 novembre 2017
alice-in-wonderland-drink-me_2

La voce: un racconto piccino piccino di Stella Sacchini

Stella Sacchini è una traduttrice dall’inglese, dal greco e dal latino, ed è stata già ospite su Liberlist con un interessante e suggestivo intervento sulla traduzione dei classici. Questa volta propone un breve racconto che si colloca a metà strada fra...

/ 25 ottobre 2017
Westerman Frank zw tweede foto-© Keke Keukelaar

Westerman e I soldati delle parole: “Alla fine tutti si siederanno al tavolo del confronto”

Nel 1950 l’Indonesia ottiene l’indipendenza dai Paesi Bassi. Assieme ad essa, passano al nuovo stato a maggioranza islamica anche le Molucche, isole cattoliche che avevano contribuito con gran parte della propria popolazione alle truppe speciali che la corona olandese avevano dispiegato...

/ 4 ottobre 2017
19511606_10213107352029227_3301622576893928384_n

A Parigi in treno (e altre cose divertenti)

Da quando ci ho messo piede la prima volta nel 2006 a Parigi ci sono tornato praticamente ogni anno e, banale a dirsi, ci ho lasciato il cuore. Ma appunto perché è una città che amo davvero molto, ogni volta...

/ 5 luglio 2017
coverFACEBOOK copia

Festival Mix Milano 2017, 5 film da vedere

Dal 15 al 19 giugno 2017 torna al Teatro Strehler il Festival Mix Milano, la 31sima edizione della rassegna dedicata a cinema e cultura Lgbtq. Quattro giorni di film, cortometraggi e musica sotto l’egida dello slogan “More & More Love”. A...

/ 12 giugno 2017
lontano-dagli-occhi

Lontano dagli occhi, il documentario Rai sui migranti vince in America

Nelle scorse ore il documentario di Rai3 Lontano dagli occhi, realizzato da Domenico Iannacone e Luca Cambi, è stato premiato ai Realscreen Awards 2017  di Santa Monica in California, vincendo nella categoria Non-Fiction Social Issues/ Current Affairs, a distanza di una settimana...

/ 9 giugno 2017
282_cover_alta

Fredrik Sjörberg e L’arte della fuga: “Scrivo per paura di essere dimenticato”

Che cosa c’entra la storia di un semisconosciuto acquerellista svedese con la nascita di una catena d’abbigliamento come H&M? O con l’invenzione e l’industrializzazione del chewing gum? O con i puzzle utilizzati come strumento di marketing dai produttori di spazzolini negli...

/ 8 giugno 2017
bibliotheque-web

Michaël Uras a Tempo di Libri: Per l’uomo raccontare è necessario

Alex è un uomo appassionato di libri. Anzi, ossessionato dai libri, tanto da non rinunciare a collegare qualsiasi accadimento della vita a una citazione da un’opera letteraria. Questo soprattutto perché Alex – protagonista del romanzo Le parole degli altri di...

/ 22 aprile 2017
9788807032264_0_0_1594_80

Mathias Malzieu a Tempo di Libri: L’arte contro la malattia e gli estremismi

Mathias Malzieu è un artista scatenato e inarrestabile, iperattivo fino all’esasperazione: cantante e autore della band rock francese Dionysos, scrittore (suo il meraviglioso La meccanica del cuore del 2007) e sceneggiatore. Ed era alla sua iperattività che aveva attribuito il pallore,...

/ 21 aprile 2017
9788804664529_0_0_1537_80

Teresa Ciabatti: La più amata finalista allo Strega

È stata annunciata oggi la dozzina dei libri finalisti che concorreranno alla formazione della cinquina definitiva del Premio Strega 2017: fra i titoli selezionati c’è anche La più amata, il romanzo di Teresa Ciabatti proposto da Mondadori. Non è una sorpresa,...

/ 20 aprile 2017
tempodiBACIO

Dal 19 aprile è Tempo di Libri

Dal 19 al 23 aprile 2017 si inaugura la prima edizione di Tempo di Libri, la nuova fiera dell’editoria italiana nata dalla collaborazione fra l’Associazione Italiana Editori e la Fiera di Milano dopo lo scisma dell’anno scorso dal Salone del...

/ 18 aprile 2017
Depero-Architettura-sintetica-di-uomo-1888-

Depero a Parma: due tributi al mago avantissimo

Scultore, poeta, pubblicitario, editore, pittore, stilista e perfino marmista: Fortunato Depero (1892-1960) fu uno degli esponenti più versatili e geniali del secondo Futurismo italiano. Proprio in questa corrente, la sua creatività esplose frastagliandosi in forme di espressività variegate e per...

/ 29 marzo 2017